pentelite 1

Associazione Culturale Pentèlite
Vai ai contenuti

                                                                           Pentèlite


Giuseppe Pettinato dialoga con Salvo Zappulla presentando Il violino di Dio, il nuovo romanzo dello scrittore sortinese. Allestimento scenico di Simone Parrottino, lavoro grafico di Francesco Pettinato. In via Resistenza 14 a Sortino presso il teatro dell'opera dei Pupi, il 22 Giugno ore 17:30. La voce narrante è di Luigi Galioto, il violino è suonato da Matteo Briganti, il buffet finale è stato offerto dall'ENDAS diretta da Enzo Silluzio.


PREMIAZIONE DEL XXII CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PENTÈLITE


Quest’anno la premiazione è stata preceduta dagli interventi del prof. Giuseppe Pettinato, Presidente dell'Associazione culturale Pentèlite, che ha  proposto una riflessione sulla Giornata della Memoria e del ricordo delle FOIBE, di Daniela Tralongo, dello scrittore Salvo Zappulla e dall’esperto di cultura popolare Mario Lonero. L'allestimento grafico-pittorico è stato curato dall’artista Simone Parrottino. Il premio letterario quest’anno è stato offerto dall'ENDAS Sicilia e consegnato da Enzo Silluzio. L’abbonamento a Notabilis è stato consegnato dalla direttrice Tralongo Daniela.
Intervista al prof. Giuseppe Pettinato di Nello La Fata

Prof. Pettinato ci presenti la sua associazione.
 
L’Associazione culturale Pentèlite si occupa di valorizzare il patrimonio culturale e le forze artistiche del nostro territorio. Nel perseguire questo intento pubblica ogni anno la Rivista Letteraria Pentèlite, scritture letterarie e divagazioni artistiche e I quaderni di Pentèlite, due raccolte antologiche eterogenee nei temi e di diverso spessore culturale, ma sempre gravidi di amore e passione per l’arte in tutte le sue sfumature: dalla scrittura alla pittura, dalla grafica alla fotografia. Abbiamo sede a Sortino, ma altre due redazioni si trovano a Milano, organizziamo ogni anno le presentazioni di libri, delle nostre Riviste letterarie, la Mostra Mercato dell’Editoria Siciliana e il concorso letterario nazionale Pentèlite. Inoltre collaboriamo con altre Associazioni del territorio occupandoci di problematiche sociali.
 
Prof. Pettinato ci parli di questo concorso che riscuote sempre più successo e consensi sia nei partecipanti che di pubblico.
 
Il concorso è uno dei nostri fiori all’occhiello è diviso in due sezioni, prosa e poesia, e partecipano scrittori da tutta Italia. Il premio consiste nella pubblicazione delle opere finaliste sulla nostra Rivista I quaderni di Pentèlite; in un abbonamento alla Rivista Letteraria Notabilis e in un piccolo premio in denaro. Ma l’aspetto più interessante riguarda l’entusiasmo che gira intorno alla nostra manifestazione, che risulta essere sempre una festa. Dopo ventidue anni riusciamo ancora a offrire un prodotto culturale competitivo, sempre nuovo e rinnovato nella grafica e questo solo grazie ai piccoli contributi spontanei che ci pervengono da alcune attività commerciali sortinesi.
 
 Quest'anno la cerimonia di premiazione è stata patrocinata dall'Amministrazione comunale della città di Ferla, presso la quale avete ricevuto un’entusiastica accoglienza.
 
Si, Il sindaco Giansiracusa, l’assessore Rossitto e l’amministrazione tutta ci ha accolto davvero con grande entusiasmo e condiviso il nostro progetto culturale e artistico, facendosi promotori dei nostri numerosi progetti. Infatti siamo stati invitati a collaborare in sinergia con il Sindaco che  ci ha dato spazio e visibilità. Oggi non è facile trovare amministratori così disposti a investire nell’organizzazione di eventi culturali e artistici, per questo è ancora più lodevole l’atteggiamento lungimirante e la volontà del Sindaco Giansiracusa di voler investire tempo ed energie nella nostra attività.
Associazioni come la nostra hanno bisogno di un sostegno concreto per poter realizzare risultati utili a tutta la comunità. Speriamo che questa amministrazione ferlese così illuminata, come una volta i mecenati, ci possano aiutare nella creazione artistica e nella moltiplicazione della cultura, che è il nostro primo intento.

Nello La Fata
 
L’Associazione culturale Pentèlite, con sede a Sortino, da ventidue anni promuove un concorso letterario nazionale diviso in due sezioni, prosa e poesia. La premiazione del concorso, che si svolge ogni anno, coinvolge da sempre non solo la popolazione locale, ma anche molti dei partecipanti finalisti che per l’occasione prestano visita al comune ibleo.
 
 
“Tutte le opere finaliste saranno poi pubblicate sulla nostra prestigiosa Rivista Letteraria I quaderni di Pentèlite – afferma il presidente Giuseppe Pettinato – un prodotto culturale unico della nostra provincia, probabilmente di tutta la parte orientale della Sicilia. Dopo tutti questi anni riusciamo ancora a offrire un prodotto culturale competitivo, sempre nuovo e rinnovato nella grafica solo grazie ai piccoli contributi spontanei che ci pervengono da alcune attività commerciali sortinesi. Quest’anno la cerimonia di premiazione è patrocinata dall’Amministrazione comunale della città di Ferla che, nelle persone del sindaco Michelangelo Giansiracusa e dell’Assessore Rossitto, ci ha accolto con sincero entusiasmo e si terrà nei locali dell’Auditorium ferlese giorno 10 Febbraio 2019 alle ore 16;30.”
 
 
Il premio letterario quest’anno è offerto dall’Endas Sicilia e consegnato da Enzo Silluzio. Come di consueto i vincitori si conosceranno solo nel corso della serata con l’apertura pubblica delle buste chiuse, consegnate all’Associazione da venti lettori scelti tra la popolazione sortinese.
 
 
La premiazione sarà preceduta dagli interventi del prof. Giuseppe Pettinato, Presidente dell’Associazione culturale Pentèlite, che proporrà una riflessione sulla Giornata della Memoria e del ricordo delle Foibe. Seguiranno altri interventi da parte dello scrittore Salvo Zappulla, di Mario Lonero e dalla direttrice della Rivista Letteraria Notabilis Daniela Tralongo. L’allestimento grafico-pittorico è curato da Simone Parrottino.






Il sito Internet dell'Associazione Culturale Pentèlite si rinnova. La nostra Associazione Culturale dal 2001 divulga gratuitamente cultura, organizzando ogni anno le numerose attività letterarie che trovano spazio su questo sito. Questo luogo virtuale è un'opportunità per noi e per tutti coloro che amano la letteratura, la nostra rivista letteraria e le attività ad essa legate. Questa finestra dà modo a chiunque di toccare con mano l'intensa attività di un piccolo gruppo di persone che, animate esclusivamente dall'amore per la letteratura e per il sociale s'impegna, lavora e produce, coinvolgendo ogni anno le forze più sane della nostra comunità. Colgo l'occasione per salutare e ringraziare pubblicamente i nostri collaboratori sparsi in tutta Italia e i nostri sostenitori.                                                                                                                                           
- Giuseppe Pettinato -


Opere finaliste al concorso letterario "Pentèlite 2018"


Sezione Prosa
Racconti
Sezione Poesia
L'uomo invisibile e il caffe sospeso
di Maria Grazia Cavallaro (Catania)
La sirena del sale
di Carmen Dollo ( Catania)
L'ultimo caffè
di Lucia Imprescia ( Siracusa)
Pensando a te
di Giuseppe Montone (Cosenza)
Grazia
di Concetta Maria De Marco
Ad una madre siriana
di Palma Civello (Palermo)

Onda del mare
di Gaetano Lia (Siracusa)
© Associazione Culturale Pentèlite
© 2017 Created with WebSite X5 v16 Mario Lonero





Torna ai contenuti