Recenti - pentelite 1

Associazione Culturale Pentèlite
Vai ai contenuti

Recenti

Notizie


È uscito il bando per il "Concorso letterario nazionale Pentèlite 2018"

nasce ventidue anni fa nella provincia siracusana. Da sempre patrocinato dall’amministrazione comunale di Sortino e supportato da alcuni editori siciliani. L’attività in passato è stata sostenuta anche da altre Associazioni come l’Acipas o l’Avis Sortino. Da quest’anno il concorso è organizzato in collaborazione con il centro Studi di ricerche popolari Xiridia e con la redazione della Rivista Notabilis. I vincitori ricevono ogni anno, oltre a un premio in denaro, la gratificazione di vedere il proprio testo pubblicato sulla Rivista Letteraria Pentèlite, da tre anni su I quaderni di Pentèlite.

________________________________________________________________________________________________



Si è svolta lunedì 2 luglio alle 20.00, a Sortino, presso "la Pizzoleria" la presentazione della Rivista Letteraria Pentèlite.
Un attento e partecipe pubblico ha fatto da cornice all'evento. Gli onori di casa fatti dal presidente Giuseppe Pettinato, sono andati oltre i convenevoli in quanto si ricordava con affetto il Poeta Francesco Fusca, con una poesia a Lui dedicata. Altro ricordo  è stato tributato a Nunzio Bruno, dalla figlia Cetty, ponendo l'attenzione all'eredità culturale che l'artista ha lasciato e che viene custodita  nel museo a Lui dedicato, diventato ormai centro culturale per la comunità non solo floridiana ma di tutti gli Iblei.  Salvo Zappulla nel presentare il concorso nazionale "Pentèlite" ha coinvolto il pubblico ricordando il ruolo che la cultura ha nella nostra comunità che poco ha di provinciale e che ha tutto il diritto di inserirsi nel contesto nazionale. Massimiliano Magnano ha voluto ricordare all'uditorio che la letteratura e la poesia non sono muse povere, ma soltanto dimenticate dall'industria editoriale che le relega a cenerentole senza valore. A Mario Lonero il compito di riprendere il tema del nome dell'associazione "Pentèlite", ed è stato messo in luce un nuovo tassello oltre al significato del gioco che si nasconde dietro il termine, si è scoperto che penta cioè cinque nei secoli fino ai nostri giorni ha coinvolto la nostra quotidianità. Salvo Sequenzia, come sempre dottamente, ha ricordato il personaggio "Nunzio Bruno" che vivendo e operando in moltissime attività artistiche, ha espresso i molti modi l'essere Poeta. Maria Burgio ha interpretato con notevole espressività gli omaggi tributati da diversi poeti a Nunzio. Tutta la serata è stata allietata dalle musiche del maestro Vincenzo Di Maria. Vi diamo appuntamento alla prossima iniziativa.
Per ricevere la tua copia ci puoi




____________________________________________________________________________________________________________________

Opere finaliste Concorso Nazionale


Si comunicano i risultati delle opere finaliste per il
premiazione che si è svolta sabato 27 gennaio 2018 alle ore 17.00
presso l'ex cinema Impero in via resistenza, 14  Sortino

risultati delle votazioni della giuria

Racconti

  L’appello di Lia Gaetano / Monterosso Almo (RG) voti 9
 
  Iris di Maria Concetta De Marco / Agrigento voti 5
 
  I fiori di Aleppo di Maria Grazia Cavallaro / Belpasso(CT) voti 3
 
  I conti non tornano di Marco Cannavò / Augusta (SR) voti 2
 
  Nero Wolf e le api di Pietro Rainero /Acqui Terme voti 1

 
Poesia in lingua italiana

Io e la sera di Dario Pepe / Comiso (RG) voti 2
 
Alla luna di Palma Civello / Palermo voti 5
 
Verso la meta di Santi Cardella / Palermo voti 5
 
Migrante di Samuel Cicitta / Siracusa voti 5
 
Il gioco degli specchi di Fausto Marseglia / Napoli voti 3


Dai risultati sono proclamati VINCITORI per il settore Racconti:
 L’appello di Lia Gaetano / Monterosso Almo (RG) con voti 9.
Per il settore poesia sono proclamati Exaequo: con voti 5
Alla luna di Palma Civello /Palermo,
Verso la meta di Santi Cardella / Palermo,
Migrante di Samuel Cicitta / Siracusa




Una magnifica serata di Arte e letteratura nel giorno della memoria tra le suggestioni del Mondo dell'Opera dei Pupi e il ricordo delle vittime dell'Olocausto. Un grazie sincero a chi ha contribuito a realizzare una serata unica all'Assessore Custode e al signor Silluzio Enzo che ci hanno sorpreso e gratificato con il loro inatteso intervento. Un grazie speciale ai 20 lettori sortinesi e al pubblico intervenuto numeroso come sempre e sempre il vero protagonista della manifestazione.


Galleria immagini dell'evento










____________________________________________________________________________________________________________________







Seminario di formazione organizzato in collaborazione con: comune di Floridia; museo etnografico N. Bruno; azienda Sanitaria provinciale; centro pedagogico polifunzionale Victor; associazione culturale Pentèlite; associazione culturale Ninphea; IV istituto comprensivo S.Quasimodo; Istituto di istruzione superiore M. Raeli Noto; Liceo scientifico L. Einaudi Siracusa; parrocchia di Cassibile. riservato alle maestre della scuola Primaria e agli insegnanti della scuola secondaria di primo e secondo grado. Relatori: C. Guglielmino; Prof. G. Pettinato; Dott.ssa S. Strano; Prof. Mario Lonero; Dott.ssa G. Tidona; Dott.ssa G. Muratore; Dottor C. Veneziano; Dott.ssa T. Celesti; don Salvatore Arnone. Tutti i lunedì del mese di Novembre dalle ore 15:30. Il Seminario ha una durata di 20 ore ed è valido per la formazione obbligatoria dei Docenti.
Si è concluso a Floridia (Sr) il seminario "Bullo non è bello ", organizzato dal comune di Floridia; Museo etnografico N. Bruno; Azienda Sanitaria provinciale; Centro pedagogico polifunzionale Victor; Associazione culturale Pentèlite; Associazione culturale Ninphea; IV istituto comprensivo S.Quasimodo; Istituto di istruzione superiore M. Raeli Noto; Liceo scientifico L. Einaudi Siracusa; Parrocchia di Cassibile.
Dopo gli interventi:del prof. Giuseppe Pettinato, del Pedagogista C. Guglielmino, dei Dirigenti Celesti e Veneziano, del prof. M. Lonero, delle dott.se S. Strano, G. Tidona e G. Muratore, ha concluso la serie di incontri padre Salvatore Arnone. Un grazie particolare ai numerosi docenti che hanno seguito con partecipazione i nostri interventi. Un prezioso momento di formazione e di crescita. L'appuntamento è per il prossimo anno, stiamo già prendendo contatti con i relatori e siamo a disposizione per idee e suggerimenti per gli argomenti che vorreste venissero trattati. Una galleria fotografica è a disposizione nel sito.


Le presentazioni di Pentèlite non sono mai noiose né scontate. Grazie a tutti, dalla libreria Mondadori alla giovane Marta che ha deliziato il pubblico con il suo canto. Un'altra bella serata da incorniciare.

Sabato 1 luglio 2017, si è svolta la presentazione della “Rivista e dei Quaderni di Pentèlite” presso la Libreria Mondadori. La cornice adatta come un luogo dove la gente entra per comprare libri e trovarsi immersi in un sottofondo musicale di pregio con il maestro Aurelio Caliri e un'esordiente Marta che ha deliziato il pubblico con la sua promettente voce ha permesso al prof. Giuseppe Pettinato di illustrare la storia di 20 anni di Pentèlite. Mario Lonero ha fatto conoscere il gioco delle 5 pietre (pentha Lithos ), dando una nuova chiave di lettura al termine Pentèlite, in origine si chiamavano astragali ed era un rito da cui si ricavavano presagi e auspici che i sacerdoti interpretavano per conto degli interroganti. Divenuto gioco è arrivato fino ai nostri giorni con numerose varianti e riscontri. Questa si aggiunge alla precedente interpretazione di Mollica che significava luogo sacro non destinato ad abitazione facendo riferimento a Pentèlite -> Pantalica. Cetty Bruno ha ricordato, come un territorio vocato al turismo come il nostro, facendo riferimento alla tradizione e alla attività culturale promossa dai musei presenti sul territorio, è una valida alleata alla promozione culturale che l’associazione Pentèlite svolge in ambito editoriale. Salvo Zappulla memoria storica  dell’associazione, ha ricordato come il concorso letterario nazionale “Pentèlite”, città di Sortino può considerarsi maturo e ha dato appuntamento al 22- 24 settembre 2017 per l’edizione di quest’anno. Salvo Sequenzia con il suo intervento forbito ha deliziato il pubblico chiarendo con considerazioni dotte la funzione di una rivista letteraria, che pur essendo in una provincia lontana dai riflettori dell’editoria alla moda, non ha nulla da invidiare alle blasonate e patinate riviste nazionali.







                           Galleria immagini evento


Si è svolta, nella accogliente cornice della Galleria Museografica Comunale di Via Carmine a Sortino, sabato 27 maggio 2017 i festeggiamenti dell'anniversario di 20 anni di attività della nostra associazione.




Pubblichiamo l'intervento Facebook:
 
                                                                          




E' disponibile l'ultimo numero di
Nuova serie Anno III Numero 2





La nostra Associazione compie 20 anni di attività.
Da 3 anni è diventata Rivista Letteraria a distribuzione nazionale e da due anni presenta una nuova uscita editoriale chiamata I quaderni di Pentèlite. La nostra Associazione dirige tre redazioni chiamate a contribuire alla pubblicazione delle due Riviste Letterarie. La prima storica a Sortino, dove tutto è nato 20 anni fa, e composta da Giuseppe Pettinato, Salvo Zappulla, Massimiliano Magnano, Simone Parrottino, Mario Lonero; la seconda a Milano e composta da Luca Violo e Serena Guardabassi, responsabile della sezione Pentèlit'Arte, la terza a Milano composta da Mario Buonofiglio e Simonetta Longo. Una quarta redazione, diretta dall'Assessore alla publica istruzione Angelica Stamato, è in gestazione presso il comune di San Lorenzo del Vallo (CS). L'Associazione vuole ringraziare pubblicamente con questo manifesto chi negli ultimi sei anni ha permesso la realizzazione di questo risultato.
E' uscito il nuovo numero de I quaderni di Pentèlite la cui copertina è pubblicata a destra del manifesto.
Grazie a tutti
Giuseppe Pettinato, Presidente dell'Associazione.

© Associazione Culturale Pentèlite
© 2017 Created with WebSite X5 v16 Mario Lonero





Torna ai contenuti